Maxi Classifica Maratone 2016

Febbraio è notoriamente sinonimo di amore, maschere e canzoni, ma per il mondo dei maratoneti italiani è soprattutto il mese in cui in edicola esce “Maxi Maratona”, preziosissimo allegato alla rivista “Correre” in cui è riportata la classifica di tutti coloro i quali nell’anno solare precedente hanno completato almeno una volta la distanza regina. Fosse dipeso da me quest’anno l’avrei preso direttamente dalla rotativa di stampa tanto era il desiderio di entrarne in possesso, sfogliarne le pagine fitte fitte di nomi e tempi ed individuare il mio accompagnato dal nuovo Personal Best, dal miglior piazzamento di sempre e da un nuovo poker di Maratone. Vanagloria o meno, dopo il fantastico 2015 (irripetibile per la continuità di risultati) mai avrei creduto di poter fare ancora meglio limando ulteriormente il miglior tempo personale , né di avere la possibilità di correre la mia seconda World Marathon Major lungo le strade ed i quartieri di Chicago: un’esperienza indimenticabile conquistata in virtù dei tempi di Padova (2015) e Salsomaggiore Terme (proprio nel corso del 2016).

Eccoli, i miei gioielli del 2016:

  • 4 Maratone (Terre Verdiane, Roma, Chicago, Latina);
  • personal best alle Terre Verdiane  con 3:11’16”;
  • piazzamento finale 3.271 su 39.098 (miglior piazzamento in assoluto).

Divertimento, passione e tantissima soddisfazione, ma anche la consapevolezza che i risultati non potranno essere sempre così lusinghieri… poco importa, anche a febbraio del prossimo anno ci sarà un numero di “Maxi Maratona” che certificherà il mio amore senza confini per la Maratona!

Be the first to comment

Leave a Reply