Il giorno dopo la Maratona

Due-tre mesi di allenamenti, attenzione all’alimentazione ed al riposo (pare vero!), meticolosa cura dei particolari (albergo non troppo distante dalla zona di partenza/arrivo o comunque a questa ben collegato, uso di vasellina nei punti critici, piedi ben curati, scarpe allacciate a norma)… poi il giorno dell’evento, la Maratona ed i suoi 42.195 metri di sudore e gioia, fatica e gloria, la medaglia, i ricordi scolpiti eternamente nella memoria e nel cuore… infine, il giorno dopo…

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=m-hCuYjvw2I?feature=player_detailpage]
Tutto vero, ma ne vale la pena! 

P.S.
Questo simpatico video gira in rete da alcuni mesi ma ne sono entrato in possesso soltanto ora, grazie all’amico “un po’ dista” che lo ha pubblicato sul suo blog http://unpodista.blogspot.it/

Be the first to comment

Leave a Reply